Sábado 15 de Diciembre de 2018
El portal de la papa en Argentina
0%Variación precio
puestos MCBA
  • Cielos despejadosBalcarceBuenos Aires, Argentina
    13° - 27°
  • Cielos despejadosVilla DoloresCórdoba, Argentina
    16° - 32°
  • Cielos despejadosRosarioSanta Fe, Argentina
    13° - 27°
  • Cielos despejadosEstacion UspallataMendoza, Argentina
    - 29°
  • Cielos despejadosCandelariaSan Luis, Argentina
    18° - 34°
  • Cielos despejadosChoele ChoelRío Negro, Argentina
    14° - 31°
  • Cielos nubosos con lluvias débilesSan Miguel de Tuc.Tucumán, Argentina
    20° - 25°
Ampliar
 Buscador de Noticias
Europa 10/10/2018

Italia: I prezzi di questa stagione porteranno a troppe patate l’anno prossimo?

Il raccolto principale di patate e cipolle è attualmente in pieno svolgimento, come riferito da Christian Bausch, amministratore delegato della Rainer Bausch GmbH di Lich Langsdorf (Germania).

Sebbene quest’anno la resa sarà inferiore, egli preferisce attendere la conclusione del raccolto: "Abbiamo circa il 30% in meno di patate, sia le patate che le cipolle sono più piccole, quest’anno, e saremo in grado di definire i volumi dalle stime di fine ottobre, quando l’intera raccolta sarà cominciata".

I prezzi si stanno sviluppando bene nel segmento: 26-30 euro/100 kg, ed è previsto che aumentino nelle prossime settimane. Non è ancora chiaro se le quotazioni possano compensare le perdite di raccolto per i produttori, sebbene questi ultimi, a detta di Bausch, sembrino nel complesso soddisfatti.

La domanda di patate, quest’anno, è in qualche modo aumentata a causa della carenza di prodotto, ma per il resto rimane costante, secondo l’esperto. I prezzi elevati potrebbero tuttavia influire sugli ettari: "Prevedo un leggero aumento dell’areale per l’anno prossimo, e se saremo sfortunati la situazione sarà quella opposta: avremo troppe patate!".

Dopo anni di estremi, accade spesso di assistere a un’inversione di tendenza come questa. "Poiché gli altri prodotti di questa regione quest’anno hanno sofferto, gli agricoltori che stanno già producendo patate probabilmente l’anno prossimo ne produrranno di più, a prescindere dal fatto che l’anno prossimo questa scelta abbia senso o meno".

"I produttori testano continuamente nuove varietà in fase di coltivazione - ha spiegato Bausch - Non tutte le varietà sono adatte a questa regione e ci sono differenze nella compatibilità con le condizioni meteorologiche come siccità e caldo. Questi esperimenti saranno portati avanti nei prossimi anni".

Il 2012 era già stato un anno estremo, ma da allora le stagioni delle patate sono state tutte più o meno nella media. "Tutti parlano di cambiamenti climatici, ma ovviamente nessuno sa esattamente in cosa consisteranno. Nessuno sa in anticipo come sarà il clima del 2019 e quindi è difficile specializzarsi in tempo in varietà resistenti alla siccità. Ci concentreremo perciò sulle varietà che hanno funzionato bene quest’anno e, in generale, su quelle più resistenti, cosicché i produttori possano proteggersi in caso di cali produttivi e siano in grado di consegnare patate di buona qualità", ha concluso Bausch.

Per maggiori informazioni:

Christian Bausch

Rainer Bausch GmbH

Kartoffel- und Zwiebelgroßhandel

Blumenstrasse 11

35423 Lich Langsdorf - Germania

Tel.: +49 (0)6404 4906

Email: kartoffelbausch@t-online.de

Web: www.kartoffelbausch.de

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Fuente: http://www.freshplaza.it/article/9028082/i-prezzi-di-questa-stagione-porteranno-a-troppe-patate-l-anno-prossimo/


Te puede interesar